Torta di piselli e patate

Ciao, stasera mi sono coccolata con una buona torta salata facilissima e gustosissima. Gli ingredienti sono molto poveri, ma la resa ha soddisfatto il mio palato e soprattutto quello di Alberto (prima o poi parlerò anche di lui :-D), visto che non ne è rimasta nemmeno una briciola 🙂


      

Ingredienti
1 sfoglia brisè vegan
150 g di piselli fini
1 patata grossa
curcuma
1/2 cipolla
3 cucchiai di lievito alimentare
rosmarino
sale
olio evo
1-2 bicchieri di acqua
4-5 pomodorini cigliegia per guarnire

Preparazione
Preriscalda il forno a 200°C. Fai soffriggere in poco olio la cipolla tagliata finemente e aggiungi i piselli e, se serve, un po’ d’acqua per non farli asciugare troppo. Nel frattempo pela la patata e tagliala a piccoli cubetti (più piccoli sono meno impiegherà a cuocere :-)) e aggiungila ai piselli. Controlla sempre che non si asciughino troppo (nel caso aggiungi dell’acqua). Aggiungi un cucchiaino di curcuma e un po’ di rosmarino. Mescola bene e porta a cottura. Togli dal fuoco e lascia intiepidire. Quando il composto si sarà un po’ raffreddato aggiungi il lievito alimentare e incorporalo bene. Stendi la sfoglia in una teglia, forma dei buchi sul fondo con la forchetta e riempila con il composto ottenuto. Aggiungi i pomodorini, tagliati in 4 spicchi, su tutta la torta, aggiusta di sale e inforna. Cuocila per 15 minuti circa o fino a che la crosta non è bella dorata. Lascia intiepidire prima di servirla.
Mangia 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...