Integrazione…perché è importante…per tutti

integrazioneCiao, stasera niente ricetta.
Volevo sviscerare un po’ l’argomento integrazione perché, uno è un argomento molto importante, due perché sono un po’ stufa di sentirmi dire che gli integratori li devono prendere solo i vegani e i vegetariani!
Oggi come oggi non è perché sei un erbivoro che sei carente di qualche sostanza nutritiva. Tutt’altro! Oggi sono i carnivori a rischiare grosso, se non seguono una dieta bilanciata e se non si integrano.
La frutta e la verdura che acquistiamo oggi contiene poco o niente di quelle sostanze a noi necessarie per il corretto funzionamento dei nostri organi vitali.
Frutta raccolta ancora acerba e conservata anche per anni in celle frigorifere, cosa potrà contenere se non della gran fibra?
Lo sapevi che i prodotti caseari sono alquanto deleteri per il nostro organismo e che tolgono alle tue ossa il calcio necessario per evitare fratture e osteoporosi? La vera causa dell’osteoporosi in realtà non è la mancanza di calcio quanto la perdita di minerali nelle ossa a causa di acidosi organica. L’acidosi è una condizione metabolica nella quale si vede un forte aumento dell’acidità nel sangue. Quindi vuol dire che il nostro corpo per contrastare l’acidità deve andare a prelevare quei minerali (calcio, magnesio e potassio) dalle ossa e riversarli nel sangue. I latticini sono sì ricchi di calcio, ma altamente acidi, ingerendoli si crea acidità, quindi per contrastarla il corpo prende calcio dalle ossa per ripristinare il livello acido-basico che ci serve. E’ risaputo che gli alimenti più basici sono la frutta e la verdura.(*)
Senza parlare che le proteine animali creano cancro, colesterolemia, ipertensione…
Ma torniamo all’integrazione.
Ogni persona può avere bisogno di integrarsi, ma NON perché ha scelto di seguire un regime alimentare che lo priva di carne, bensì perché nella frutta e nella verdura oggi ci sono più agenti inquinanti che nutritivi.
Lo sai che tutti abbiamo bisogno di antiossidanti? Chi perché fuma, chi perché ha una certa età, chi perché non ama la frutta e chi perché fa SPORT. Sì proprio così. Lo sapevi che chi fa sport produce nel suo corpo tanti radicali liberi quanti un fumatore? Allora un bigotto mi potrebbe dire: “basta che mi mangio la mia bella mela al giorno e sono a posto”….eh no! Ormai il detto non vale più sai? Te ne dovresti mangiare circa 14 se non ricordo male!! 🙂
E anche chi coltiva gli ortaggi nel proprio orticello non è esonerato da questa decadenza nutritiva, perché gli orti ormai non si trovano più in zone lontane dal traffico e non sono immuni da pioggia acida che chissà cosa contiene. E tutto questo lo mangiamo, lo beviamo, lo respiriamo!
Bio o non bio…
Ti lascio con un video, che non parla propriamente di integrazione, ma di alimentazione, soprattutto di quella etica. Abbi la forza e il coraggio di vederlo tutto, non essere ipocrita come lo sono stata io fino a 10 anni fa. E poi fai le tue conclusioni. 🙂

(*)
Alcuni libri nei quali è descritta la nocività dei latticini:
Dott. Oski F.A. “Dont’t Drink your Milk! New Frightening Medical Fact About the World’s Most Overrated Nutrient”- Wyden Books
Dott. Twogood D.A. “No Milk. A revolutionnary solution for neck pain, back pain and headaches”- Wilhelmina Books
Dott. Corvini C. “Latte e Formaggio”- Macro Edizioni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...