Crostata di mirtilli

Ciao,
oggi avevo proprio voglia di provare una nuova versione di pasta frolla, così mi sono preparata una buona crostata con salsa di mirtilli 😉
Cavolo, non credevo alle mie papille gustative!!! E’ FANTASTICA (modestamente) 😀
Da provare indubbiamente.

01
02  03  0406

Ingredienti
PER LA CROSTATA
2 confezioni di margarina o burro di soia (quella solida, non quella morbida)
1 cucchiaino di sale
2 1/4 tazza di farina
1/4-1/2 tazza di acqua fredda (molto fredda)
1-2 cucchiai di zucchero (optional)
PER LA SALSA DI MIRTILLI
2 tazze di mirtrilli fresci
1/2 tazza di succo di mela
3 cucchiai di amido di mais
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 tazza di zucchero
1/4 tazza di margarina
1 pizzico di sale

Preparazione
PER LA CROSTATA
Prendi la margarina e incomincia a tagliarlo a pezzetti.
In un frullatore inizia a frullare la farina con il sale. Aggiungi i pezzetti di burro e continua a frullare fino a che l’impasto non si trasforma in un composto grumoso e asciutto (sperando che il tuo frullatore sia più resistente del mio: a momenti lo fondo!).
Aggiungi l’acqua poco alla volta (puoi aggiungere un po’ di vaniglia o lo zucchero se vuoi). Quando la pasta si sarà completamente bagnata, puoi trasferirla sulla spianatoia ben infarinata. Va bene se appiccica e non ti preoccupare se sono rimasti dei pezzi di margarina, si scioglieranno in cottura. Aggiungi farina per ottenere l’impasto corretto (dovrà essere morbido, ma non appiccicarti).
Separa la pasta in due parti, forma delle palle e coprile con della pellicola. Metti nel congelatore almeno per 1 ora. Preriscalda il forno a 220°C.
Estrai le palle di pasta dal congelatore, prendine una e incomincia a modellarla tra le mani (sarà molto dura, dovrai lavorarla per qualche secondo) e poi stendila con un mattarello e ponila nella teglia (ben imburrata). Puoi usare anche le mani se preferisci, il risultato verrà bello comunque ;-).
Con l’altra palla forma delle strisce che metterai sopra il ripieno.
Cuoci per 5-7 minuti. Toglila dal forno e versa la salsa di mirtilli. Finisci la decorazione con le strisce di pasta frolla, stendi un po’ di zucchero e rimetti in forno, 15 minuti a 220°C e altri 20 minuti a 180°C.
PER LA SALSA DI MIRTILLI
Sciogli l’amido di mais nel succo di mela freddo. In una casseruola, a fuoco medio, aggiungi tutti gli ingredienti. Mescola delicatamente fino a che il composto non bolle e non si addensa. Continua a mescolare per altri 3-5 minuti.05 Togli il ripieno da fuoco e versa nella torta.
Mangia!

P.S.: E se ti avanza della pasta, con degli stampini natalizi, fai dei deliziosi biscotti! 😉

Annunci

8 commenti su “Crostata di mirtilli

  1. Felicia ha detto:

    Bellissima!!!!! sono certa buonissima….. le fotografie sono perfette 🙂 una fettina la gusterei volentieri

  2. elisabettapendola ha detto:

    ma è fantasticamente golosa, ho di nuovo fame, colpa tua! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...