Crema di anacardi

Ciao, questa è una base molto cremosa, utile per sostituire la panna e arricchire il condimento delle tue insalate, salse, zuppe e qualsiasi altro tuo piatto.
Puoi farla nella dose che preferisci, basta mantenere il rapporto 3:1 tra acqua e anacardi.


  

Ingredienti
3 tazze di acqua
1 tazza di anacardi (ammollati in acqua dalle 3 alle 8 ore e scolati)

Preparazione
Metti l’acqua e gli anacardi in un frullatore. Frulla fino a che non ottieni un composto liscio e cremoso. Se non intendi usarla subito puoi metterla in un contenitore, coprirla e conservarla in frigorifero per un massimo di 12 ore. Questa crema è il massimo se utilizzata al momento in quanto potrebbe separarsi e diventare appiccicosa.
N.B.: Se possiedi un frullatore potente non ti servirà tenere gli anacardi in ammollo.
Mangia!

Annunci

4 commenti su “Crema di anacardi

  1. elena ha detto:

    devono essere buonissime presto le farò magari con altro formato di pasta, non amo le conchiglie 😉

  2. elena ha detto:

    il commento era per le conchiglie con verza e panna…ahahahah non so che è successo..mentre per la crema di anacardi vado subito a comprarli e la preparo..grazie per le tue preziosissime ricette

    • alessandraincucina ha detto:

      Grazie a te Elena, sono felice che ti piacciano. Piccole e semplici idee a volte possono cambiare molto e rendere la nostra vita più semplice ed etica 🙂 Continua a seguirmi e ci divertiremo insieme nel MANGIAREEEE ehehehehe….AIUTO sto ingrassando solo al pensiero 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...